Bancomat Forte

La carta Bancomat che raddoppia i limiti di utilizzo per i prelievi e i pagamenti POS sia in Italia che nel resto del Mondo.

Come funziona

E' la carta Bancomat emessa sui circuiti Bancomat/PagoBancomat e Cirrus/Maestro che consente al titolare di accedere alle seguenti funzionalità :

  • Pagamento su POS PagoBancomat (massimale giornaliero e mensile pari a 3.100 Euro);
  • Pagamento su POS Maestro in Italia e nel resto del Mondo(*) (massimale giornaliero e mensile pari a 1.500 Euro);
  • Pagamento in modalità Contactless “senza contatto” nei POS aderenti al circuito MasterCard ed abilitati alla nuova tecnologia PayPass;
  • Pagamento on line nei siti aderenti al circuito Maestro;
  • Prelievo di contanti presso tutti gli sportelli esponenti il marchio BANCOMAT (massimale giornaliero: 500 Euro - massimale mensile: 3.000 Euro);
  • Prelievo di contanti presso tutti gli sportelli esponenti il marchio Bancomat (massimale giornaliero: 500 Euro - massimale mensile: 3.000 Euro);
  • Prelievo di contanti presso tutti gli sportelli esponenti il marchio Cirrus in Italia e nel resto del Mondo(*) (massimale giornaliero: 500 Euro - massimale mensile: 1.500 Euro);
  • Ricarica telefonica (TIM, Vodafone, Wind e 3) su sportelli Bancomat Carilo senza spese aggiuntive;
  • TeleRicarica telefonica (Tim, Vodafone, Wind) tramite cellulare. L'operazione può essere effettuata tramite cellulare in qualsiasi momento della giornata, previa attivazione del servizio. La transazione di attivazione prevede l'abbinamento della tessera bancomat all'utenza telefonica e può essere effettuata presso tutti gli sportelli BancomatCarilo senza costi aggiuntivi;
  • Ricarica telefonica automatica (Tim) automatica. L'operazione di ricarica viene disposta in maniera automatica ogni volta che il credito residuo del cellulare scende al di sotto dei 5 euro. L'attivazione del servizio prevede l'abbinamento della tessera bancomat all'utenza telefonica e può essere effettuata presso tutti gli sportelli Bancomat Carilo senza costi aggiuntivi;
  • Pagamento del pedaggio autostradale fino ad un massimo di 61,97 Euro per pedaggio presso tutti i caselli autostradali italiani che espongono il marchio Viacard/FastPay.
(*) Al fine di tutelare i titolari dai rischi di frode, le operazioni di prelievo e di pagamento con carte Bancomat sono consentite solo all'interno dell'Europa e più precisamente nei  "paesi dell'Area Sepa".
Nei "paesi al di fuori dell'Area Sepa" tali operazioni sono inibite e qualora i titolari abbiano la necessità di utilizzare le carte Bancomat anche in tali paesi, dovranno richiederne preventivamente l'abilitazione presso la propria Filiale.
Elenco paesi Area Sepa

Quanto costa
  • Quota associativa annuale: 13,00 Euro
  • Blocco carta: recupero spese pari a 5,00 Euro per blocco tramite numero verde
  • Prelievo su ATM altri istituti Italia e nei Paesi Sepa (*) circuito Bancomat e Cirrus: 1,80 Euro ad operazione
  • Prelievo su ATM Paesi Extra Sepa (*) circuito Cirrus: 2,00 Euro ad operazione
  • Cambio applicato su operazioni in valuta: cambio ufficiale giorno operazione, maggiorato di una commissione del 1,50%
  • Valuta su prelevamenti ATM: data operazione
  • Valuta su pagamenti POS: data operazione
  • Commissioni per ogni pagamento POS: nessuna
  • SMS alert: 0,16 euro (addebitato dalla compagnia telefonica sul credito telefonico del cliente, alla ricezione di ciascun SMS di avvisatura)
  • Email alert: gratis
(*) Paesi appartenenti alla SEPA: 27 paesi UE + Svizzera, Norvegia, Islanda e Liechtenstein, Principato di Monaco.

Fogli informativi