SEPA - Single Euro Payments Area

Il 1° gennaio 2008 è nata SEPA, la Single Euro Payments Area ovvero l'Area Unica dei Pagamenti in Euro, costituita dai 27 paesi dell'Unione Europea più Svizzera, Islanda, Liechtenstein e Norvegia.

La SEPA è l'area unica in cui potremo effettuare e ricevere pagamenti in euro, sia all'interno dei confini nazionali che fra i paesi che ne fanno parte, utilizzando un unico conto bancario ed un'unica carta, indipendentemente dal paese europeo in cui ci troviamo. La SEPA consentirà ai cittadini, imprese ed enti di ricevere ed eseguire pagamenti con condizioni di base, diritti ed obblighi omogenei tra i vari paesi.

Per consentire questo è stato necessario adottare un nuovo insieme di regole e standard, condivisi dalle comunità bancarie dei paesi della SEPA, che riguardano i principali servizi di pagamento ed incasso elettronici diversi dal contante: bonifici, addebiti preautorizzati come il RID e carte di pagamento.

Dopo l'adozione dell'euro quale moneta unica nel 2002, la creazione di SEPA rappresenta per i cittadini e le imprese un ulteriore e decisivo passo verso la creazione di un effettivo mercato unico europeo.

SEPA Informazione ai privati e alle famiglie - Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA

SEPA Informazione alle imprese - I nuovi servizi di addebito diretto e bonifico