Carilo

La Cassa di Risparmio di Loreto, con i suoi 150 anni di ininterrotta attività è una delle aziende più longeve del territorio marchigiano.

1861
Nel 1861 venne istituito il "Monte di Risparmio della Città di Loreto" la cui attività iniziò ufficialmente il 16 marzo 1862 e nel giugno dello stesso anno cambiò la sua denominazione in "Cassa di Risparmio di Loreto".

1927
Nel 1927 la Cassa di Risparmio di Loreto incorporò la "Cassa di Prestiti e Risparmio di Castelfidardo".

1992
Nel1992 la Cassa di Risparmio di Loreto si è trasformata in società per azioni cambiando la sua denominazione in "Carilo Cassa di Risparmio di Loreto S.p.A.".

1997
Dal 1997 la Carilo Cassa di Risparmio di Loreto SpA è entrata a far parte del gruppo bancario Banca Marche.
La Capogruppo Banca Marche S.p.A. detiene una quota azionaria del 78,81% sul totale, mentre la rimanente quota è detenuta della Fondazione Cassa di Risparmio di Loreto.

2015
Il 30 dicembre 2015 l'Assemblea Straordinaria dei Soci Azionisti di Carilo Cassa di Risparmio di Loreto SpA in A.S. ha deliberato l'aumento di capitale sociale a pagamento per un importo pari a euro 32.469.079,50 mediante emissione di n. 894.465 nuove azioni ordinarie.

2016

Per effetto della sottoscrizione integrale dell'aumento di capitale deliberato dall'Assemblea Straordinaria dei Soci Azionisti del 30 dicembre 2015, Nuova Banca delle Marche SpA detiene una quota del 94,65% del capitale sociale e la Fondazione Cassa di Risparmio di Loreto possiede la rimanente quota del 5,35%.

Oggi alla Carilo Cassa di Risparmio di Loreto SpA fanno riferimento 15 filiali.