Fonti normative

Con l'emanazione del Decreto del Ministero di Giustizia numero 458/2001 e del Regolamento della Banca d'Italia del 29 gennaio 2002, si è attuata la normativa secondaria prevista dal Decreto Legislativo del 30 dicembre 1999 n. 507 in materia di depenalizzazione dei reati minori e riforma del sistema sanzionatorio degli assegni bancari e postali e delle carte di pagamento irregolari.

Con la nuova normativa è stato istituito presso la Banca d'Italia un Archivio Informatico (Centrale d'Allarme Interbancaria) degli assegni e delle carte di pagamento irregolari, archivio che è entrato in funzione il 2 luglio 2002.