Fondo Pensione Aperto Aviva Life

FORMA DI PREVIDENZA INDIVIDUALE E SU BASE CONTRATTUALE COLLETTIVA

Per chi è:
Per coloro che vogliono integrare la propria pensione al fine di mantenere lo stesso tenore di vita anche al termine dell'attività lavorativa.
Si può aderire sia in forma individuale sia in forma collettiva

In modo individuale possono aderire al Fondo Pensione Aperto Aviva Life sia i lavoratori autonomi, imprenditori, liberi professionisti, sia i lavoratori dipendenti. Inoltre il Fondo Pensione Aperto Aviva Life può essere sottoscritto anche per garantire la tranquillità anche dei familiari a carico: casalinghe, studenti, inabili al lavoro, disoccupati.

In modo collettivo possono aderire al Fondo Pensione Aperto Aviva Life i lavoratori dipendenti tramite accordi con l'azienda. In base alle nuove disposizioni di legge l'adesione collettiva può avvenire anche tramite il solo conferimento del TFR da parte del lavoratore dipendente.

Cos'è:
E' un Fondo Pensione Aperto a contribuzione definita: l'entità delle prestazioni pensionistiche è determinata in funzione della contribuzione effettuata e in base al principio della capitalizzazione
La partecipazione è libera e volontaria; permette di beneficiare di un trattamento di favore sui contributi versati, sui rendimenti conseguiti e sulle prestazioni percepite.

Come funziona:
L'aderente può scegliere di confluire i propri versamenti in una o più linee di investimento, che vengono scelte al momento dell'adesione e possono essere modificate nel tempo: si ha infatti la possibilità di modificare la composizione sia della propria posizione maturata sia dei soli versamenti futuri.
Il diritto alla prestazione pensionistica si acquisisce al momento della maturazione dei requisiti di accesso alle prestazioni stabiliti nel regime obbligatorio di appartenenza dell'aderente. L'aderente può comunque decidere di proseguire volontariamente la contribuzione scegliendo il momento di fruizione delle prestazioni pensionistiche.
L'erogazione della prestazione può avvenire in forma di rendita, oppure in capitale per una percentuale massima del 50% e la restante parte in rendita, oppure in solo capitale (nei casi stabiliti dalla legge).

I vantaggi:

per l'Aderente ….. per l'azienda ….
possibilità di integrare la pensione pubblica   deducibilità dei contributi versati a favore del dipendente
possibilità di ripartire il proprio investimento tra 5 linee di investimento   contribuzione INPS ridotta (10% invece del 23,81%)
facoltà di scegliere il frazionamento preferito (mensile, trimestrale, semestrale o annuale) in caso di "fuoriuscita" del TFR:
  • ulteriore deducibilità pari al 4% del TFR annuo destinato a Fondo Pensione Aperto

  • esonero dal contributo al Fondo di Garanzia TFR dell'INPS;

  • agevolazioni per l'accesso al credito
possibilità di sospendere la contribuzione pur proseguendo la partecipazione al Fondo   
facoltà, nei modi previsti dalla legge, di richiedere anticipazioni e riscatti   
possibilità di usufruire dei seguenti vantaggi fiscali:
  • deducibilità dei premi versati fino ad un massimo di 5.164,75 euro l'anno;

  • tassazione dei rendimenti privilegiata (11%) rispetto agli altri strumenti finanziari;

  • tassazione delle prestazioni con una ritenuta del 15%, con una riduzione dello 0.30% per ogni anno di permanenza al fondo successivo al quindicesimo, con un minimo del 9%
 

Per maggiori informazioni puoi consultare o scaricare il Regolamento e la Nota Informativa, disponibili anche in tutte le Filiali Carilo.