BancoTim

Il servizio consente di ricaricare direttamente dal telefono cellulare (con un sms o una chiamata ad un call center) il proprio prepagato o il prepagato di una altra persona.
L'utente deve inizialmente recarsi presso uno sportello ATM Bancomat Carilo ed attivare il servizio: con una singola operazione associa una carta Pagobancomat o prepagata, emesse da qualsiasi Istituto di Credito, con un numero di utenza TIM.
Successivamente l'utente può ricaricare il proprio o altri prepagati TIM direttamente dal proprio cellulare, in totale sicurezza e semplicità, senza più la necessità di recarsi di nuovo presso l'ATM.

Attivazione del servizio
Il servizio viene attivato selezionando sull'ATM la funzione "BancoTim".
L'utente dopo aver inserito la propria carta e digitato il relativo PIN:
  • digita il numero dell'utenza prepagata TIM dalla quale intende effettuare le operazioni di ricarica;
  • digita, e successivamente conferma, un proprio codice personale segreto di accesso al servizio di sua scelta (password), che sarà da quel momento in poi utilizzato dall'utente per effettuare le singole operazioni di ricarica direttamente dal proprio telefono cellulare.
A seguito dell'attivazione del servizio, l'ATM rilascia uno scontrino riepilogativo attestante l'avvenuta attivazione e il numero di utenza selezionato dal cliente.
L'attivazione al servizio è gratuita su tutti gli ATM della Carilo. Il servizio prevede la possibilità di ricaricare dal cellulare abilitato al servizio, sia lo stesso prepagato che altri prepagati TIM. Il cambiamento del numero telefonico e/o della carta Pagobancomat, comporta la necessità di una nuova attivazione.

Ricarica TIM tramite cellulare
Una volta che l'utente ha attivato BancoTim presso un qualunque ATM Carilo, può ricaricare il proprio o altri prepagati TIM, in qualsiasi momento, con una delle seguenti modalità:
  • contattando TIM al numero gratuito 4916 tramite il telefonino prepagato abilitato al servizio, e seguendo le istruzioni del risponditore automatico;
  • inviando un SMS al 4916, direttamente dal cellulare abilitato al servizio, contenente il codice numerico segreto e il taglio di ricarica richiesto secondo la seguente sintassi:

    per ricaricare il proprio telefonino Ric (spazio) Bct (spazio) Codice segreto (spazio) Importo
    per ricaricare un altro prepagato TIM Ric (spazio) Bct (spazio) Numero cellulare da ricaricare (spazio) Codice segreto (spazio) Importo

  • utilizzando l'apposito menù della propria SIM 32K o 64K (menù servizi TIM).
Il servizio BancoTim consente la ricarica con tutti i tagli disponibili, da 25 euro e multipli, fino ad un massimo di 250 euro per volta. Sono esclusi i tagli da 125 euro, da 175 euro, e da 225 euro. Non esistono massimali di spesa per il servizio BancoTim, fermi restando i limiti imposti dalla carta PagoBancomat. Non esistono limiti sul numero di schede prepagate TIM abilitate a BancoTim con addebito sulla medesima carta Pagobancomat, purché siano effettuate diverse attivazioni. Una volta effettuata la ricarica con una delle modalità descritte, in breve l'importo prescelto verrà accreditato sulla prepagata, e l'ammontare della ricarica sarà addebitato direttamente sul conto corrente bancario del cliente associato alla carta Pagobancomat o direttamente sulla carta prepagata.

Disattivazione del servizio
Il servizio è disattivabile, gratuitamente, contattando il numero 4916 di TIM.