Monitoraggio qualità canali indiretti collocamento crediti con mediatori-fase 2

L'impegno prevede la sottoscrizione, da parte dei mediatori creditizi, di un Codice deontologico costituito da norme dettagliate e rigorose riguardo ai requisiti dei mediatori creditizi e dei prodotti offerti, alle regole di trasparenza, assistenza, responsabilità e riservatezza, alle procedure di controllo e alle verifiche periodiche.

Codice deontologico dei mediatori creditizi.