Durata

Sono possibili le seguenti durate "originarie":
  • da 10 fino a 15 anni, con durata "massima" consentita 20 anni;
  • oltre 15 fino a 20 anni, con durata "massima" consentita 25 anni;
  • oltre 25 fino a 30 anni, con durata "massima" consentita 30 anni;
In tutti i casi deve essere rispettata la condizione che l'età del mutuatario (quella minore in caso di cointestazione), alla data della stipula, sommata alla durata "massima" consentita non superi 75 anni.

Il rimborso può avvenire esclusivamente mediante rate mensili.