Sconfinamenti bancari

Nuovi termini per la segnalazione degli sconfinamenti bancari:

Carilo ha aderito al Protocollo d'Intesa "Comunicazione alle imprese sull'entrata in vigore dei nuovi termini per la segnalazione degli sconfinamenti bancari" promosso dall'ABI e dalle principali rappresentazione delle imprese al fine di attenuare gli impatti per le imprese a seguito della riduzione dei termini di segnalazione degli sconfinamenti, a decorrere dal 01/01/2012, da 180 giorni a 90 giorni.

Nello specifico, Carilo si è impegnata a:
  • esaminare tempestivamente, su richiesta delle imprese clienti (associate alle rappresentanze sottoscrittrici del Protocollo), le posizioni delle imprese clienti valutando le effettive necessità finanziarie delle imprese;
  • valutare insieme all'impresa eventuali soluzioni personalizzate per il rientro dagli sconfinamenti, anche ricorrendo a forme tecniche di finanziamento sostitutive, ferma restando la piena autonomia della Banca nella valutazione del merito creditizio dell'impresa.